Scegli la lingua

  • it

Seguici

Baia sommersa e terme di Baia

(Average 0 of 0 Stelle)

Descrizione

La Baia sommersa venne alla luce trent’anni fa, quando si cominciò a dragare il piccolo porto di Baia che si trova a pochi minuti da Napoli. I lavori ebbero inizio ed invece di secche e scogli vennero fuori resti di colonne, statue e pezzi di pavimento.
Avevano trovato Baia, la città sommersa…
In epoca tardo antica un cataclisma l’aveva fatta crollare insieme ai meravigliosi mosaici che coprivano le ville, le strade, gli impianti termali, le statue. Poi il bradisismo presente in queste zone vulcaniche aveva fatto il resto facendola sprofondare.
Fra gli ambienti di maggiore pregio, che oggi si trovano inabissati, vi è il Ninfeo di Punta Epitaffio, triclinium con funzione di sala per banchetti risalente all’epoca dell’imperatore Claudio e i resti dei porti commerciali di Baia (Lacus Baianus) ed il Portus Julius.
La straordinaria importanza di questa piccola Atlantide romana è data sia dal notevole stato di conservazione dei reperti archeologici che dalla presenza di ecosistemi sommersi di pregio che rendono il percorso straordinariamente suggestivo.

Mappa

Richiedi informazioni per Baia sommersa e terme di Baia


* Campo obbligatorio

Potrebbe interessarti anche

Scrivi una recensione

Scrivi una recensione

Scrivi una recensione su Baia sommersa e terme di Baia