Scegli la lingua

  • it

Seguici

Il sentiero di Capo Miseno

(Average 0 of 0 Stelle)

Descrizione

Un percorso che dal mare si perde tra vecchie ville padronali, masserie, e numerosi ruderi di epoca romana. La nostra guida dalla spiaggia vi condurrà alle peschiere di Lucullo, per poi arrivare alla famosa Grotta della Dragonara, successivamente inizierà il cammino verso il Monte di Miseno, da qui si arriverà su una terrazza dove è possibile raggiungere la cima di Capo Miseno, dove da una lieve salita sarà possibile godere di una vista unica, un panorama mozzafiato, sulla spiaggia di Miliscola, sul Monte di Procida e sulle isole di Ischia, dopo si giungerà al Faro dove si potrà ammirare Capri, la costiera Sorrentina e la Gaiola.

Il percorso comprende la visita esclusiva alla Grotta della Dragonarana una delle grotte più suggestive del territorio campano, scavata all’interno di una parete di tufo e rivolta verso l’isola di Procida. Questa vasta cavità è nota come “Grotta della Dragonara”, la cui etimologia deriverebbe proprio dal termine tracon, roccioso, di origine latina. Si tratta, infatti, di un’importante cisterna costruita in età augustea a ridosso della Villa di Lucullo, probabilmente ad uso privato.

Itinerario:

  • Partenza dalla spiaggia Beach Brothers
  • Peschiere di Lucullo
  • Grotta Dragonara
  • Monte di Miseno con veduta Ischia e Procida
  • Faro con veduta di Capri, Costiera Sorrentina, Gaiola

Abbigliamento: Pantaloni lunghi, scarpe da trekking o da ginnastica con suola scolpita, cappellino.

Mappa

Richiedi informazioni per Il sentiero di Capo Miseno


* Campo obbligatorio

Potrebbe interessarti anche

Scrivi una recensione

Scrivi una recensione

Scrivi una recensione su Il sentiero di Capo Miseno